Seigradisocietà
Dal Collegio Aeronautico a ...

Il report finale del terzo laboratorio di Seigradi Rivista. Un vero e proprio gioco di società per legare l'Ex Collegio Aeronautico alle “nostre” materie culturali.

di Redazione
BLOG 13/11/16



Cosa lega l’Ex Collegio Aeronautico a scienza, arte, letteratura, ritratti, musica, cinema?
Nell’ambito dell’inziativa Fare Faro a Forlì promossa da Atrium e Comune di Forlì, in una mattinata abbiamo costruito un numero speciale di Seigradi, un percorso radiale di nessi per raccontare l’edificio da differenti angolature, da prospettive inedite, perché lo spazio architettonico rigoroso e razionale diventi il campo fluido e interconnesso della cultura.
Nel Collegio si imparava a volare.
Volare è uno dei grandi sogni dell’umanità.


Lo era anche per Amelia Earhart, la prima donna che tentò il giro del mondo in aereo.
Lo è anche per Miyazaki, che incentra tanti suoi film proprio sull’aviazione.
Se per l’uomo il volo è una conquista, per gli uccelli è una naturale propensione affinata da aerodinamicne disposizioni di volo.
Chissà, magari al ritmo di Volare di David Bowie.
I fasti dell’aviazione sono celebrati nel Collegio da mosaici.
Invader ne reinterpreta la tecnica in una bizzarra chiave pop fantascientifica.
In ultimo, dietro i tre agguerriti sorci verdi, Maus, topolino ebreo alle prese con le vicissitudini della storia.
Seigradisocietà è un vero e proprio gioco di società con delle regole, una casella di partenza e una di arrivo, una divertita comunità che condivide idee e conoscenze, perché insieme è più facile (e anche più bello) spostare un po’ più avanti l’asticella del proprio sapere.

 

Scarica il pdf

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato al terzo Seigradisocietà!
A presto, per un nuovo divertente percorso da costruire insieme!